Abbinamento cibo-vino

Quale vino abbinare alle zucchine alla scapece?

23 Luglio 2020 -
DI Luca Maroni

Tra i contorni di verdura più gustosi della tradizione culinaria napoletana, le zucchine alla scapece sono il piatto ideale per accompagnare un secondo di carne o pesce. Il nome "alla scapece" si fa risalire probabilmente al tempo della dominazione spagnola, al termine escabeche che significa inzuppare. Le zucchine fritte infatti vengono tuffate ancora calde in un'emulsione di olio, aceto di vino, prezzemolo e aglio. Ma quale vino abbinare a questo delizioso contorno? Ecco i consigli dell'analista sensoriale del vino Luca Maroni.

Vino da abbinare alle zucchine alla scapece: Albana di Romagna Secco A Fattoria di Monticino Rosso

«Costante la fittezza del bicchiere della Fattoria Monticino Rosso, diffusa, e, nel caso dei rossi, di davvero alto tenore. Ottima, in progresso, tanto la morbidezza quanto la nitidezza enologica esecutiva. Virtuosa allora la morbida Albana di Romagna 2010».

L’Albana, il più prestigioso vitigno autoctono di Romagna, è sempre stato coltivato dai conti Codronchi, gli antichi proprietari dei terreni ove ora sorge la Fattoria Monticino Rosso. Per ottenere questo vino in fase di vendemmia viene effettuata un'accurata selezione delle uve, raccolte esclusivamente a mano, in piccole cassette. Solo quando il grappolo è perfettamente maturo viene raccolto in più passaggi, in base allo stato di maturazione.

Il colore giallo paglierino è intenso, con con riflessi verdognoli. Fin dal primo respiro regala sensazioni di sobria eleganza. Apre al naso con una conturbante scia minerale che lentamente sfuma in una cascata di fiori e poi frutta gialla. Esprime un carattere ricco di forza ed eleganza. Il ritmo è incalzante, cresce di intensità mano a mano che i sapori minerali si fondono a quelli di agrumi, salvia, timo, sposandosi in un equilibrio che invita a bere un sorso dopo l’altro. Il finale è complesso, avvolgente, con uno strascico minerale piacevole.

lucamaroni.com

#HASHTAG