Abbinamento cibo-vino

Quale vino abbinare al risotto ai frutti di mare?

28 Maggio 2019 -
DI Luca Maroni

Prosegue la rassegna di abbinamenti cibo-vino, in particolare riguardant i piatti dell'estate, quelli da gustare in una calda giornata estiva, come il risotto ai frutti di mare, classica ricetta al profumo d'estate. Ma quale vino abbinare? Ecco i consigli dell'analista sensoriale del vino Luca Maroni.

Vini da abbinare al risotto ai frutti di mare: Grechetto Umbria 2016 Barbanera

«Frutto che si profonde polposo, suadente e puro in e da ogni vino di Barbanera - Duca di Saragnano. Una ricchezza di note, una proporzione fra gli addendi basali gustativi (acidità-morbidezza-tannino), un'inossidante e rispettosa enologia trasformativa, che in eterea essenza rende il tesoro d'aroma delle uve compositive».

Vini da abbinare al risotto ai frutti di mare: Pinot Bianco Riserva 2015 Russiz Superiore

«Una serie di bianchi di rara, eccellente fittezza compositiva che culminano in un acme d'assoluto spessore quella di Russiz Superiore». Il Pinot Bianco Riserva, dal colore giallo paglierino intenso con riflessi oro-verdi, si caratterizza per un elegante profumo di mela matura e fiori accompagnato da fondo di crosta di pane e note dolci. Avvolgente in bocca, si presenta pieno e corposo. L'equilibrio tra sapidità e morbidezza porta a un finale molto lungo che si sviluppa in note calde.

Vini da abbinare al risotto ai frutti di mare: Pinot Grigio Doc Costallina 2018 Riolite Vini

Terzo vino suggerito da Luca Maroni è un elegante bianco, il Pinot Grigio Doc Costallina 2018 firmato Riolite Vini: «Vini bianchi e rossi di pregio organolettico eccezionale da Riolite Vini. Campioni che nelle diverse categorie rivelano un tenore dei tre parametri qualitativi determinanti - consistenza, equilibrio, integrità - prossimo ai vertici massimi conseguitivi. La morbidezza palatale, la limpidezza enologica della trasformazione brilla in vividi e limpidi profumi nei bianchi, con la ricchezza estrattiva recata dal millesimo 2017 che compie il quadro».

lucamaroni.com

#HASHTAG