Abbinamento cibo-vino

Quale vino abbinare alla pasta e patate alla napoletana?

02 Luglio 2019 -
DI Luca Maroni

Primo piatto semplice e irresistibilmente cremoso, tipico della tradizione culinaria partenopea: la pasta e patate alla napoletana. Ma quale vino abbinare? Ecco i consigli dell'analista sensoriale del vino Luca Maroni.

Vini da abbinare alla pasta e patate alla napoletana: Sapiens Cesanese del Piglio Bio 2017 Federici

«Di piacevolezza distintiva e superiore tutti i rossi Federici come il Sapiens Cesanese del Piglio Bio 2017». Prodotto a regime biologico, il vino presenta un colore rosso intenso tendente al granato con l’invecchiamento. Al naso esprime note floreali e di frutti di bosco, mentre al palato è morbido, lievemente amarognolo, con buon corpo, caldo e avvolgente, giustamente tannico, con chiusura armonica e di grande equilibrio.

Vini da abbinare alla pasta e patate alla napoletana: Vignamorello Gutturnio Doc Superiore 2017 La Tosa

«Sempre di consistenza e morbidezza maggiore il frutto del bicchiere de La Tosa. Gran vino è il Vignamorello Gutturnio Doc Superiore 2017, di morbidezza palatale perfetta, la sua trama è densa, e speziata la sua aromatica essenza olfattiva». Rosso fermo strutturato, nato dal cru di Gutturnio, il vigneto Morello, un vino concentrato e importante, ma dall’approccio immediato.

Vini da abbinare alla pasta e patate alla napoletana: Re Nero Rosso Piceno Superiore 2017 Il Crinale

«Vini di valor viticolo ed enologico rari propone Il Crinale. Il Re Nero Rosso Piceno Superiore, non solo maestoso, ma splendidamente armonioso nel seguire avvolgente dopo aver svelato il suo poderoso tannino». Il colore è un bel rosso rubino intenso con riflessi violacei, ma con la maturazione i toni si fanno più vivaci e le sfumature tendenti all'arancio. Gli ampi profumi richiamano sentori di fiori e frutta. Il gusto è caldo, secco, asciutto e corposo, ha una persistenza lunga e morbida in cui si notano frutta e fiori appassiti, confettura e radice di liquirizia, piacevolmente amara.

Foto in evidenza: Blog Giallo Zafferano

lucamaroni.com

#HASHTAG