Vinitaly 2015: il grande appuntamento con il vino

21 Marzo 2015 -
DI Bycam
p style="text-align: justify;">Al via domani la 49esima edizione di Vinitaly, quattro giorni con un programma ricco di eventi, degustazioni, convegni, workshop, premi e concorsi.

Più di 4.000 aziende espositrici distribuite su una superficie di oltre 91mila metri quadrati e attesi oltre 150mila visitatori. Questi i numeri di una manifestazione in crescita, dove forti investimenti sono rivolti a incrementare l'arrivo di buyer stranieri. "Questo Vinitaly - spiega Ettore Riello, presidente di Veronafiere - è fortemente orientato all’incontro con delegazioni e missioni commerciali provenienti sia da mercati maturi, sia da aree in forte o potenziale sviluppo, con un calendario di incontri b2b, seminari e degustazioni professionali in grado di dare risposte concrete per il business di un comparto, come quello enologico, che genera un fatturato superiore ai 10 miliardi di euro e un export di 5,1 miliardi”.

Tante le manifestazioni a corollario di Vinitaly: Sol&Agrifood, una esposizione della migliore produzione oleicola e agroalimentare del nostro paese e Enolitech, il salone delle tecniche per la viticoltura, l’enologia e delle tecnologie olivicole ed olearie. Sol&Agrifood, presente nel padiglione C, nella sua rinnovata veste propone quest’anno Cheese Experience, un viaggio intorno alla penisola alla scoperta dei formaggi e A Taste of Coffee, in cui si svolgeranno mini corsi di formazione e si potrà assaporare e soprattutto apprezzare questa profumata bevanda. Importanti le iniziative che ruoteranno intorno all’olio extravergine d’oliva volte a favorire la conoscenza del prodotto e a promuovere gli scambi commerciali. Ampliato lo spazio espositivo dedicato alle birre, in cui accanto ad Assobirra si ritroveranno molti altri produttori.

Molte le novità anche per Vinitaly and the City, che vedrà dal 20 al 23 marzo coinvolta tutta la città, in un Fuori Salone serale, grazie alla collaborazione con il Comune di Verona, realizzato per la prima volta all’aperto, nelle piazze storiche della città, in cui produttori di tutta Italia e non solo presenteranno le loro etichette. Il pubblico potrà acquistare con 10 euro tre coupon degustazione per assaporare nella affascinante cornice veronese cibi e vini provenienti da tutto il mondo.

Il Palazzo della Gran Guardia ospiterà questa sera l’esclusivo evento OperaWine, Finest Italian Wines: 100 Great Producers, ormai alla sua quarta edizione, in cui Veronafiere e Vinitaly presenteranno agli operatori internazionali i più prestigiosi vini italiani selezionati dall’autorevole rivista americana Wine Spectator.

Per maggiori informazioni cliccare qui

 

#HASHTAG