Una visibilità rinnovata nei mercati del mondo per Cantù: LA FESTA DEL LEGNO. Ideata da Riva1920 e promossa dal comune di Cantù

18 Settembre 2015 -
DI Bycam
p style="text-align: justify">E’ il legno il file rouge di varie iniziative proposte da Maurizio Riva, titolare della storica azienda Riva1920, specializzata nella produzione di arredi in legno massello.

Ed è proprio il legno, materiale prezioso ed importante per la storia, la tradizione e la cultura canturina, il protagonista dei due weekend, dal 18 settembre al 4 ottobre, a Cantù.

Lo scopo che questa manifestazione, ormai alla sua IV edizione, si propone di mostrare l’Alta Artigianalità, orgoglio di una realtà produttiva attenta alle continue evoluzioni del mercato sia interno che estero.

Riva1920, in occasione del Festival, aprirà i battenti dello Showroom (Via Milano, 137, 22063 Cantù – CO) del Museo del Legno (Via Milano, 110, Cantù – CO) e della vera e propria unità produttiva di Via Milano 137 (Cantù).

Paolo Pininfarina legno modSaranno esposte sculture, oggetti di varia natura realizzati in legno, installazioni e naturalmente le collezioni della casa. Gli ospiti potranno infine dare uno sguardo alle dimostrazioni pratiche della lavorazione del legno. Previsti anche per i più piccoli laboratori didattici dalle 15.00 alle 18.00 di ogni weekend.

Ad inaugurare la Festa del legno edizione 2015 Pininfarina, con un intervento previsto per le 20.30. Tra gli altri special guests: Carlo Cracco, il 21 Settembre, che intratterrà il pubblico con le sue performance dalle ore 20.30, mentre il 2 Ottobre, sempre alle ore 20.30, è la volta di Mario Bellini, protagonista del panorama del design mondiale.Carlo Cracco legno modMario Bellini legno mod

La kermesse è suddivisa in 3 aree di interesse:

  • Showroom: Installazione pesci di pezza a correre lungo tutto il soffitto della showroom Lampade di riuso utilizzando utensili da cucina (mestoli, ecc) Nullame, azienda che produce orologi senza tempo (senza lancette e quadrante) Un Pizzo, azienda che produce tappeti in pizzo Gioielli in legno Uccellini di legno intagliati a mano Vespa ricoperta di tasselli in legno Pasta Truciolo in collaborazione con Gualtiero Marchesi Dolce Truciolo in collaborazione con Pasticceria Marra
  • Museo del Legno: Sono custodite le collezioni di utensili e macchinari utilizzati per la lavorazione del legno. E’ il Museo più grande d’Europa e conta più di 4.000 pezzi in esposizione. Al suo interno saranno esposte le Sculture di Michele Sangineto e della Fonderia Rigola
  • Unità produttiva di Via Milano 137: 9 Scultori che grazie a motoseghe e scalpelli lavoreranno blocchi monolitici di legno trasformandoli in sculture
#HASHTAG