Outdoor

Esterni da sogno: i trend d’arredo per spazi outdoor

28 Maggio 2019 -
DI Redazione

Eleganza e solidità, preziosità nei materiali impiegati e nelle lavorazioni e versatilità d'impiego: gli ultimi trend d'arredo per spazi outdoor svelano un universo fatto di oasi di relax arredate come se fossero estensioni degli ambienti indoor, con la medesima cura del dettaglio e la stessa attenzione al massimo comfort. Ecco una selezione di idee per colorare di stile giardini, terrazze e ambienti a bordo piscina.

Boma Kettal

La collezione Boma, disegnata da Rodolfo Dordoni per Kettal, nasce dall'esigenza di offrire arredi dalle elevate prestazioni per spazi outdoor, coniugando la resistenza alla crescente domanda di comfort. La struttura del divano è organizzata attorno a un telaio declinato interamente in alluminio, in grado di celare nell'essenzialità delle sue linee sia la qualità dei materiali impiegati che la possibilità di una facile articolazione in diverse composizioni.

Garden Layers Gan design by Patricia Urquiola

Suggestioni orientali per Garden Layers, la prima collezione outdoor di GAN disegnata da Patricia Urquiola e ispirata all’antica tradizione moghul di sdraiarsi in giardino o in terrazza su tappeti e cuscini, ereditata dalla cultura persiana. La designer ha voluto rinnovare questo patrimonio orientale impiegando materiali di ultima generazione e codici estetici contemporanei, creando un innovativo microcosmo di relax che invita al riposo in rilassanti spazi outdoor. Un viaggio che va da Oriente a Occidente, dall’artigianato all’innovazione tecnologica, alla ricerca della soluzione perfetta: letto indiano, tavolino, materassini, tappeti e cuscini compongono la collezione, offrendo una serie di pezzi perfetti per ogni esigenza. In particolare, il comodo letto presenta una struttura declinata in un materiale leggero e resistente come l'alluminio termolaccato e disponibile in tre combinazioni di colori: base terracotta con rivestimento Gofre terracotta o Tartan terracotta, base grigia con rivestimento Gofre blu o Tartan blu e base verde con rivestimento Gofre verde o Tartan verde. Anche i tavoli sono realizzati in alluminio termolaccato e disponibili in terracotta, grigio e verde.

«Penso che stiamo dimostrando tramite diversi progetti che l’esterno è uno spazio di lavoro molto ampio e inesplorato - afferma Patricia Urquiola. L'obiettivo finale è rendere l’outdoor un luogo caldo, confortevole e di qualità, in grado di offrire la stessa tranquillità di un interno.

Juno Arper

Anche la sedia in plastica assume inedite forme e funzionalità, come nel caso di Juno di Arper: linee fluide e profilo snello sono realizzati a partire da un unico stampo, conferendo alla seduta una silhouette slanciata e una spiccata leggerezza. Juno presenta tutti i vantaggi della semplicità interpretata con un tocco geniale, combinando magistralmente i concetti di efficienza e personalizzazione in un'unica forma, semplice e compatta, disponibile in sei colori, con schienale aperto o chiuso, con o senza braccioli. Inoltre, seduta e schienale sono personalizzabili con una sottile imbottitura.

Ribes B&B Italia design by Antonio Citterio

Colori freschi, ispirazioni naturali e forme sofisticate contraddistinguono le collezioni B&B Italia Outdoor. Tra i pezzi più versatili il sistema di sedute modulari Ribes disegnato da Antonio Citterio. Divani, elementi centrali e terminali, chaise longue e pouf sono declinabili in una grande varietà di forme e dimensioni che si prestano ad essere sistemati in spazi outdoor secondo il gusto personale, grazie anche alle diverse coperture e finiture disponibili. Il punto di partenza è una base futon con doghe flessibili in fibra di vetro che poggiano su un telaio in alluminio a cui possono essere attaccati due tipi di braccioli o schienale a piacere: il primo con un intreccio in fibra di polipropilene, il secondo con un cuscino a rulli. Completano le sedute i cuscini di seduta, intesi come materassi comodi da allungare, e diverse forme di cuscini per schienale e braccioli, tutti ravvivati da un conturbante rivestimento dall'aspetto particolarmente vissuto e morbido. Il colore entra in gioco nei telai verniciati nei toni del grigio antracite, della salvia e dell'argilla, tonalità impiegate anche per i braccioli. La scelta del tessuto è ampia e variegata, con disegni ispirati ai tessuti tradizionali raccolti durante numerosi viaggi in Sud America, reinterpretati in nuance chiare. La spiccata versatilità di Ribes è ravvisabile nella sua modularità, vista la possibilità di riconfigurare le sedute a proprio piacimento, rendendole particolarmente adatte per un utilizzo inside-out: verande, terrazze ombreggiate o al coperto, per un approccio fluido agli spazi outdoor della casa.

Catalina Luxury Living Outdoor

Comfort ed estetica raffinata scanditi da superfici lignee, lucide ed essenziali: gli arredi da esterno Catalina di Luxury Living Outdoor, complementi dalla spiccata personalità, si distinguono come pezzi unici, altamente personalizzabili e contraddistinti da elevate performance. La silhouette del divano con struttura in mogano è impreziosita da luminosi giunti cromati, mentre il sunbed reclinabile è arricchito dall’originale rullo poggiatesta sfoderabile. Un progetto contemporaneo declinato nelle versioni poltrona, chaise longue, tavolo, sedia, pouf e coffee table, perfetto per spazi a bordo piscina dall'anima chic.

Thea Outdoor Fendi Casa

Sofisticata e trendy anche la linea per l'outdoor di Fendi Casa, che propone la collezione Thea, comprensiva di divano, poltrona e loveseat. Compendio di savoir-faire e fatto a mano, la poltrona Thea, dalle linee iconiche abbinate ai più avanzati materiali per spazi all’aperto, come l’acciaio inox 316 impiegato per la struttura dello schienale, è ornata da un geometrico motivo a intreccio ripreso dalla celebre borsa Peekaboo. Design e tecnologia si combinano in una proposta dalle performance evolute per ambienti en plein air, più leggera e arricchita dalla stessa artigianalità: centinaia di metri di incordatura in materiale tecnico a richiamare la bellezza e le specificità del cuoio. Il cuscino poggiareni tondo, segno distintivo della Thea, è altamente performante dal punto di vista di comfort e resilienza.

Reva Pedrali

Tra le linee più interessanti per spazi outdoor firmate Pedrali figura la collezione Reva disegnata da Patrick Jouin. Versatile, trasversale e multifunzionale, è composta da un elegante divano a tre posti, una poltrona lounge e un lettino da sole in alluminio verniciato bianco o sabbia: caratterizzati da linee morbide e dimensioni generose e accoglienti, i complementi evocano già nel nome sensazioni rilassanti e sognanti tipiche della bella stagione. Reva concretizza il concetto di versatilità assumendo in pochi attimi una conformazione diversa: da confortevole lettino da sole da utilizzare durante la giornata, a elegante divano su cui accomodarsi tra morbidi cuscini per un cocktail party.

Dna Teak Gandiablasco

Il calore e la resistenza del legno di teak colora di tonalità naturali la collezione Dna Teak di GANDIABLASCO, disegnata da José A. Gandía-Blasco Canales. Costituita da listelli in teak dall'estetica perfettamente geometrica, perfetto contrappunto alla struttura di profili in alluminio che caratterizza tutta la collezione, Dna Teak richiama nel disegno l'intrigante gioco di luci e ombre delle persiane mediterranee e le opere in listelli di legno e canne di bambù di alcuni architetti orientali. Le sfumature calde del legno di teak, infatti, contrastano gradevolmente con l'anima fredda dell’alluminio, dando vita ad arredi dall'estetica essenziale perfetti per impreziosire spazi outdoor di grandi o esigue dimensioni, dalle piccole terrazze a importanti progetti contract. Ampia la scelta di tonalità per colorare la struttura in alluminio, anodizzato o verniciato a polvere, dal bianco candido al nero, passando per tinte più vivaci, quali rosso e arancione, e nuance neutre, come grigio, sabbia, verde oliva o beige.

#HASHTAG