Ricette

Tartare di pomodoro appassito con stracciatella di Andria e frisella soffiata by Giancarlo Bellino

02 Maggio 2019 -
DI Redazione

Colori, profumi e consistenze invitanti, freschi e vivaci come la stagione primaverile, per la ricetta firmata da Giancarlo Bellino, Executive Chef dell'Antinoo's Lounge & Restaurant al Sina Centurion Palace di Venezia, cinque stelle lusso della Sina Hotels: Tartare di pomodoro appassito con stracciatella di Andria e frisella soffiata.

Un'interpretazione gourmet di sapori tutti italiani, che evidenzia il tocco creativo del giovane e talentuoso chef, rilevando al contempo l'abilità nel trattare la materia prima, rispettandola ed esaltandola con eleganza.

Ecco la ricetta della Tartare di pomodoro appassito con stracciatella di Andria e frisella soffiata.

Ingredienti per 4 persone

4 pomodori ramati, 2 friselle di grano duro, 20 g di capperi dissalati, 100 g di stracciatella.

Procedimento

Mettere in ammollo in acqua leggermente salata le friselle e poi cuocerle con poca acqua fino a quando non risulteranno totalmente sciolte, quindi passarle al cutter, stendere su carta da forno e seccare a 100ºC. Sbollentare i pomodori interi e pelarli, tagliarli in quattro e rimuovere i semi, stendere su una teglia da forno, salare leggermente e lasciare appassire in forno a 100°C. Friggere in olio bollente la sfoglia di frisella secca, tagliare a mo' di tartare i pomodori e i capperi, condire con olio e regolare di sale. In un coppa pasta del diametro di 5 cm mettere la tartare, adagiarvi sopra un fiocco di stracciatella e la sfoglia di frisella, condire con olio EVO e guarnire con una foglia di basilico.

L'abbinamento

In abbinamento lo chef consiglia un Cabernet Sauvignon Lis Neris 2016.

www.sinahotels.com

 
#HASHTAG