Abbinamento cibo-vino

Quale vino abbinare alle tartine al caviale? I consigli di Luca Maroni

02 Aprile 2019 -
DI Luca Maroni

Prelibate sfiziosità da servire nell'ambito di un aperitivo raffinato, le tartine al caviale rappresentano un'idea semplice, ma elegante, per aprire con stile una serata chic o una cena romantica a due. Ma quali vini abbinare al gustoso antipasto? Ecco i consigli dell'analista sensoriale del vino Luca Maroni.

Franciacorta Brut L'Ebù Franciacorta

"L'È Bù" in Franciacorta significa "È buono", e proprio questa definizione tende a descrivere al meglio l'autenticità espressa dal territorio con questa pregiata cuvée ottenuta dal blend di Chardonnay e Pinot di Diamond Group, affinata lentamente in un Franciacorta complesso e rotondo di straordinaria freschezza, dal perlage intenso, delicato e persistente. «Nitidezza enologica, pulizia dei profumi davvero cristallina. Ed assieme a tale limpidezza d'aroma si associa la percezione della sua superiore concentrazione estrattiva», scrive Maroni nel suo Annuario dei Migliori Vini Italiani.

Moscato di Terracina Doc Secco Oppidum 2017 Cantina Sant'Andrea

Secondo vino indicato da Luca Maroni è il Moscato di Terracina Doc Secco Oppidum 2017 della Cantina Sant'Andrea, produttore del Lazio in grado di regalare perle enologiche di pregiata fattura. «L'aroma eccezionale delle uve Moscato di nitore olfattivo e intensità d'aroma di rara fragranza floreale», come declama Maroni, ne fa un perfetto vino d'entrée per accompagnare un aperitivo o un piatto di pesce ricercato, in grado di esaltarne i sapori e lasciare al palato un gusto fruttato ma intenso, fresco e morbido ma allo stesso tempo asciutto.

Prosecco di Valdobbiadene Millesimato Oroperla Provinco

Terza, raffinata alternativa da abbinare alle tartine al caviale è una pregiata bollicina, il Prosecco di Valdobbiadene Millesimato Oroperla Provinco, così esaltato dall'analista sensoriale: «Stupenda la morbidezza palatale, con la freschezza acida e la suadenza floreale dell'uva in bilanciamento gustativo armonioso pressoché perfetto. La limpidezza inossidata e cristallina dell'aroma è effetto di enologica, rispettosissima tecnica trasformativa e la sua spuma briosamente evoca la fittezza dell'uva prima».

lucamaroni.com

#HASHTAG