Cucine

Personalizzazione ed ergonomia: le creazioni Valcucine

03 Maggio 2018 -
DI Redazione

Quando il design di lusso incontra una perfetta ergonomia e una personalizzazione sartoriale, la cucina si trasforma nel luogo a misura dell'uomo e del suo benessere, come per le creazioni Valcucine, innovative e all'avanguardia, in grado di soddisfare anche la clientela più esigente.

Gabriele Centazzo, fondatore e designer di Valcucine, firma in particolare due progetti tecnologici applicati alle eleganti cucine del brand: Logica Celata e Machina the Ultimate Kitchen Configurator.

Logica Celata

Ultima evoluzione della serie Logica, Logica Celata incarna alla perfezione il frutto di un’ingegnosa ricerca volta a ripensare lo spazio e reinventare l’ergonomia. Un elemento dall’aspetto monolitico che, grazie a un avanzato meccanismo a contrappeso, svela uno spazio ampio e totalmente personalizzabile, dove tutto è pronto per essere utilizzato nel modo più efficace possibile, progettando nuove esperienze d’impiego in cucina.

Realizzata come un unico blocco, la novità Valcucine si presenta come un volume essenziale e puro nelle linee esterne, raffinato e sobrio nelle forma, a celare con discrezione un cuore tecnologico. Basta infatti un semplice tocco e Logica Celata sprigiona tutta la sua forza innovativa, regalando uno spettacolo dal grande impatto: grazie al meccanismo a contrappeso l’anta si muove dolcemente verso l’alto scoprendo tutte le attrezzature e l’intera zona di lavoro. Il pannello luminoso dello schienale illumina suggestivamente lo spazio, creando “l’effetto nuvola”, rendendo libera la visuale, come la luce sprigionata da una finestra. Una volta terminate le operazioni in cucina, l'anta, leggera e silenziosa, si abbassa chiudendosi a filo con le basi ed evocando il gesto di un’antica celata, l’elmo medievale che permetteva di coprire integralmente la testa dei cavalieri.

Diversi gli scenari interni disponibili: cucina, bar, area di preparazione e dispensa, ognuno completo di accessori, soluzioni e funzionalità studiati per le specifiche esigenze.

In particolare, il bar spicca in tutta la sua bellezza, pratico, ben organizzato e completo di tutti gli strumenti necessari per degustare il vino, mixare gli ingredienti di un buon cocktail e preparare un caffè di qualità. Una volta chiusa, Logica Celata si trasforma in un sofisticato elemento di arredo reso ancora più prezioso dalla personalizzazione Vitrum Arte, speciale tecnica sviluppata da Valcucine per riprodurre su vetro vari disegni a intarsio.

Tra le possibili personalizzazioni di Logica Celata l'opportunità di adornare il pannello con la suggestiva opera “Camparisoda, con noi sempre e ovunque”, realizzata negli anni Sessanta dall’illustratore milanese Franz Marangolo per Campari e presentata nell'ambito di Eurocucina.

Menzione speciale, poi, per il canale attrezzato Logica Theca, da ammirare sulle cucine Riciclantica e Artematica: un volume contenitivo chiuso da un'unica anta, che con un solo tocco si apre in modo automatico e silenzioso, grazie a un ingegnoso meccanismo basato sulla forza di gravità.

Versatile e funzionale, infine, anche il nuovo Ponte Attrezzato, visibile su Genius Loci, un unicum di Valcucine che rivela due spazi e al tempo stesso contiene funzioni tecniche come porta accessori ed elettrificazione.

Machina the Ultimate Kitchen Configurator

La seconda innovazione firmata Gabriele Centazzo, ispirata all’ingegno delle macchine di Leonardo, è Machina the Ultimate Kitchen Configurator, ultima evoluzione del concetto di personalizzazione: uno strumento online concepito per rendere unica la propria cucina, con oltre 300 finiture applicabili con un semplice touch, proprio come in un configuratore di automobili.

Tre suggestioni da scegliere, Ispirazioni, Collezioni e Stili di vita, attraverso cui l’utente potrà, attraverso un gioco di domande, scoprire la cucina più indicata alle proprie esigenze. Un progetto emblema dell’appassionata ricerca sui materiali da sempre tratto distintivo del brand, in cui la creatività progettuale e il continuo aggiornamento tecnologico sono i protagonisti.

Genius Loci, ammiraglia della flotta Valcucine, inaugura un'immersiva esperienza mirata ad avvicinare l’industria cuciniera al consumatore finale.

Le nuove finiture di Artematica, Genius Loci e Riciclantica

Le cucine simbolo dello stile Valcucine si vestono per il 2018 di nuovi materiali e suggestive sfumature, a partire da Artematica. La purezza dei volumi incontra l'arte del gioco di colori e materiali, anch'essi "puri", non accoppiati, da applicare alla struttura in alluminio delle ante, leggere e perfette per prestarsi a infinite soluzioni e combinazioni.

Dall'etereo vetro, declinabile in ogni colore e finitura, ai legni dalle forti sensazioni tattili, dalle superfici laccate ai laminati metallici, ogni esigenza personale del cliente è soddisfatta. Artematica si presenta a Eurocucina 2018 impreziosita da un nuovo piano di lavoro alto 14 cm con lavello integrato e top in pietra Grigio Antalya, in deciso e raffinato contrasto con la luminosa nuova finitura Ottone Anticato. Tra le funzionalità, la nuova Artematica è arricchita da Logica Theca, qui proposto nell'altezza di 18 cm.

Anche Genius Loci, preziosa custode di spazi celati, con un'originale organizzazione ispirata agli antichi secretaire e basata su cassetti segreti che assolvono alla doppia funzione di elemento contenitivo e fregio decorativo in continuità con il piano di lavoro, si presenta in una nuova veste con il Ponte Attrezzato e il sistema intelligente brevettato V-Motion, grazie al quale, con un semplice gesto della mano si apre contemporaneamente l’anta, si aziona il rubinetto e si accendono le luci dello schienale, dando vita a scenari di volta in volta differenti. Per essere ancora più ergonomica, la cucina è attrezzata con l’Elemento Speciale Air Logica System che si presenta per la prima volta con la cappa integrata.

Tra i dettagli anche il nuovo lavello in Porfido, in totale continuità con il piano di lavoro realizzato nella stessa finitura di materiale.

Da segnalare, infine, la cucina eco-tech Riciclantica, emblema di "leggerezza resistente" grazie alla sottilissima anta in grado di consentire la massima libertà compositiva e di movimento, creando un sistema dal design grafico, contemporaneo, durevole e all’avanguardia, oltre che ecologico. La nuova Riciclantica si presenta con il nuovo alluminio graffiato Piombo esaltando la preziosità della composizione in laminato Ferro Touch e Cuoio, mentre il pensile Aerius, con la nuova finitura vetro fumè dall'effetto semitrasparente, dona un'ulteriore sensazione di leggerezza al modello. La cucina è inoltre attrezzata con Logica Theca, proposto qui in due altezze, 8 e 18 cm.

www.valcucine.com

#HASHTAG