Ristoranti

Design italiano per il ristorante allo Sheraton Annaba Hotel

21 Agosto 2019 -
DI Redazione

19 piani di eleganza e bellezza nel cuore di Annaba, in Algeria: lo Sheraton Annaba Hotel, progettato dallo studio di architettura Fabris&Partners.

Lo Sheraton Annaba Hotel accoglie oltre a suite di lusso, anche una grande sala conferenze, un'eccezionale sala da ballo, un centro benessere con attrezzature all'avanguardia e, all’ultimo piano un suggestivo ristorante italiano che offre una vista spettacolare sul porto, su tre lati dell’edificio.

"Al Pesto", questo il nome scelto per l’italian restaurant, non solo propone una raffinata cucina ma è anche stato progettato dallo studio di architettura Fabris&Partners in collaborazione con lo studio Ak engineering e con materie prime rigorosamente made in Italy. La scelta dei progettisti è ricaduta su millimetri4 srl: azienda friulana che tratta la Pietra Piasentina, nata nel 2009 come spin-off della Marmi Rossi, fin da subito distintasi per la sua capacità di innovazione, ricerca, qualità e design.

Una particolare tecnica di taglio, possibile grazie a tecnologie d’avanguardia, permette infatti all’azienda di raggiungere spessori finissimi, mai raggiunti prima, 4mm appunto, che consentono un aumento di rendimento del blocco estratto e una conseguente minore dipendenza dalla cava, ma anche di preservare la materia prima. La pietra Piasentina viene tagliata da millimetri4 in lastre sottilissime - da qui il nome dell’azienda - ottenendo una resa maggiore del materiale estratto, superiore di circa 2/3 rispetto a quella ottenuta dalla lavorazione tradizionale. E proprio la commistione perfetta di tecnologia e tradizione ha portato i progettisti a scegliere l’azienda per portare il gusto e la maestria italiana "Al Pesto" di Annaba.

La Piasentina di millimetri4 è stata utilizzata in particolare per il rivestimento dei pavimenti e per la realizzazione di complementi d’arredo ideati e realizzati ad hoc per il ristorante. È stata scelta la superficie 6-Fiordiloto, una finitura cerata come la pelle di un fiore acquatico. L’impiego di tecnologie e le applicazioni innovative, accompagnate dalla continua ricerca, sono le chiavi di volta per l’azienda che è riuscita a valorizzare, sempre più e in modo sempre diverso, le potenzialità inespresse della pietra Piasentina, non più vista solo come un materiale dal tradizionale utilizzo edile, per soglie e cordoli, bensì come un elemento decorativo che infonde emotività e armonia, in grado di creare un intimo dialogo con chi lo vive e di conferire agli ambienti una classe e un'eleganza impareggiabili. Ecco allora che allo Sheraton Annaba, la Piasentina di millimetri 4 è stata ‘intarsiata’ con un motivo disegnato ad hoc e che richiama disegni dal gusto arabeggiante, elegante e raffinato.

Le texture e i decori sono stati realizzati con la tecnica della sabbiatura in bassorilievo sulla Piasentina, che esalta le qualità della pietra la quale, a seconda delle lavorazioni, risponde con effetti cromatici e tattili diversi. I motivi decorativi possono essere personalizzati su misura e disegno del cliente.

Il motivo è poi stato utilizzato anche per alcuni dei complementi, come i taglieri e i pestelli che impreziosiscono un’intera parete della sala. Un segno distintivo che denota l’attenzione de "Al Pesto" per la cura dei dettagli e l’amore per il made in Italy, non solo in cucina. I taglieri non sono gli unici suppellettili che l’azienda ha realizzato. Per il ristorante italiano dello Sheraton Annaba Hotel sono stati realizzati su misura degli oggetti decorativi progettati appositamente: il maxi tagliere, l’insegna del locale, i taglieri, i pestelli, i vasi contenitori decorativi e i decanter in vetro.

www.millimetri4.it

#HASHTAG