Bon ton

Il menù per una cena chic: le regole da seguire

30 Aprile 2019 -
DI Mita Luciani Ranier

Avete organizzato una cena e volete stupire con un menù chic e raffinato? Scegliere le portate giuste non è mai semplice, poiché occorre coniugare gusti, numero di portate, calorie e prodotti di stagione. I due ultimi elementi, in particolare, sono indispensabili per evitare di servire un menù troppo pesante e per approfittare di materie prime fresche e appetitose. Non dirò mai abbastanza che un menù elegante può semplicemente prevedere due portate e un dolce, o, se preferite, un antipasto, un piatto centrale e un dolce. A questi ovviamente andranno aggiunti sempre uno o due contorni. Evitate di fare porzioni già "impiattate" come è consuetudine dei ristoranti, ma portate in tavola un piatto da portata dal quale ogni commensale si servirà da solo. Curate particolarmente la disposizione dei cibi in maniera invitante sul grande piatto proprio come fareste con un piatto singolo.

Mita Luciani Ranier

ieparome.com

#HASHTAG