Ristoranti Milano

La nuova veste di Maio Restaurant a Milano

20 Settembre 2019 -
DI Redazione

Un restyling all’insegna della contemporaneità per un punto di riferimento gourmet della città di Milano: Maio Restaurant, elegante location situata proprio di fronte alle guglie del Duomo al settimo piano della Rinascente.

I fratelli proprietari Alessandro e Massimo Maio, infatti, hanno dettato le linee guida per il progetto di ristrutturazione delle sale basandosi sui valori fondanti di Maio Restaurant, ovvero la scelta per l’alta qualità, l’amore per il buon cibo e l’attenzione per la clientela, al fine di trasmettere il DNA Maio e il suo spirito contemporaneo, caratteristica anche della cucina di Chef Luca Seveso, che elabora le migliori ricette della cultura italiana con contaminazioni dei nuovi trend gastronomici.

Il progetto, a cura dello studio di architettura Giorgia Longoni Studio, si è concentrato su materiali e forme senza tempo: un’accurata ricerca materica contraddistingue infatti tre zone distinte – Bar, Ristorante, Terrazza – dove l’italianità è l’ingrediente principale. Il marmo verde Alpi, impiegato per il bancone del Champagne Bar, è stato rivisitato grazie a una lavorazione a basso rilievo rendendolo più tridimensionale e protagonista, rendendo la location ancora più accogliente e invitando la clientela a degustare le migliori annate di Moet & Chandon accompagnate da cruditè di pesce e proposte culinarie raffinate.

Anche per il Ristorante si è optato per materiali italiani ricercati e funzionali, come le componenti in marmo arabescato orobico grigio, legno e ottone e i lampadari in ottone e vetro verde che conferiscono all’ambiente un’atmosfera calda e intima. Oltre a dialogare con il Champagne Bar, interagisce con l’esclusiva terrazza con affaccio privilegiato sul Duomo di Milano in cui troviamo i separè in vetro e ferro illuminati e i marmi dalle venature accentuate.

In merito al restyling, Alessandro Maio ha così commentato: «Siamo italiani, fieri di esserlo e vogliamo tenere sempre alta la bandiera della nostra cultura. In questo senso pensiamo che il Maio Restaurant, collocato all’interno di un mall di lusso, una delle mete del turismo internazionale di alto livello, debba riflettere il meglio dell’italianità, dove la tradizione si fonde con il desiderio di esplorare nuovi sapori».

L'opera di restyling non ha riguardato solo gli ambient ma ha interessato anche il menù, privilegiando come di consueto la stagionalità dei prodotti e spaziando tra accostamenti inediti e contaminazioni, per un’esperienza culinaria che esalta i sapori italiani in modo contemporaneo.

www.maiorestaurant.com

#HASHTAG