Living

Madie e cabinet di design da regalare

02 Dicembre 2019 -
DI Redazione

Emblemi di eleganza e classe, madie e cabinet impreziosiscono gli ambienti della casa con linee raffinate ed essenziali, tocchi di colore e sinfonie di materiali: ecco una serie di sofisticati pezzi di design da regalare a Natale.

Madia Essenzia Art Riflessi

Un oggetto di arredo unico ed esclusivo dalle superfici inedite, realizzate da un esperto decoratore: la madia Essenzia Art di Riflessi. Una lavorazione realizzata grazie a una pregiata resina epossidica, top fra i polimeri termoindurenti con reazione a freddo, in grado di trasformare le madie Essenzia, già espressione di purezza formale e geometrica linearità, in autentiche opere d'arte, vestite di colori a volte audaci e disegni accattivanti.

www.riflessi.it

Talento Unlimited Laurameroni

Il design si rivela al tatto in una texture viva e consistente, dal forte impatto estetico, nel raffinato cabinet Talento Unlimited di Laurameroni, appartenente alla Talento Collection disegnata da Edoardo Colzani.

A contraddistinguere il complemento, infatti, è la particolare texture "Unlimited", un pattern dall'aspetto grafico, semplice ma identificativo che potesse adattarsi a diversi impieghi e utilizzi, come decorare porte, boiserie, ante e qualsiasi altra superficie senza porre limiti alla creatività del progettista.

Ciò che colpisce visivamente e tattilmente è la conturbante finitura "Metallo Liquido", in grado di esaltare il pattern rendendolo ancora più splendente e accattivante. Un effetto frutto di un processo produttivo che combina una lavorazione tecnologicamente avanzata con una precisa realizzazione artigianale, ottenendo un effetto unico dall'estetica conturbante.

Il cabinet Talento Unlimited abbina la struttura in essenza legno o laccata alle ante in finitura "Metallo Liquido": tecnica e stile si fondono in un sapiente equilibrio di vuoti e pieni e di profondità diverse che si alternano. La texture "Unlimited" in metallo liquido impreziosisce e rimarca le ante centrali delineando lo spazio che occupano, mentre le stondature dei bordi dell'intera struttura e la particolare maniglia integrata ne connotano ancora di più l'originalità del design. Uno scrigno architettonico progettato e attrezzato per riporre preziosi oggetti e accessori per la casa.

www.laurameroni.com

Cabinet La Roue by Monica Gasperini

Scultoreo e vibrante, il cabinet LaRoue disegnato da Monica Gasperini è realizzato in legno laccato corallo lucido con base in legno laccato nero lucido. I pannelli frontali sono incorniciati da profili in ottone spazzolato e le maniglie richiamano lo stile sixty, creando un cerchio, sempre in ottone spazzolato oro e metallo laccato nero lucido. L’anta di sinistra ha una maniglia piegata in tonalità corallo, mentre l'interno dell'arredo è caratterizzato da due cassetti in legno e mensole in vetro fumé.

www.monicagasperini.com

Shoji Cabinet e Madia Tonelli Design

Shoji Cabinet di Tonelli Design, pensato per arredare con personalità la zona living, è disponibile in due varianti con diverse finiture e dotato di ante scorrevoli, anche in vetro extrachiaro con cassetti in finitura RAL e asta appendiabiti opzionale. Shoji Madia si caratterizza invece per una struttura in vetro fumè o extrachiaro satinato su ruote o base fissa, in diverse altezze e lunghezze. Top e schienale sono declinabili in una gamma di finiture in ceramica, lucida o opaca, mentre le ante scorrevoli sono realizzabili anche a specchio. Tra le opzioni, le cassettiere possono essere declinate in noce canaletto o bianco opaco.

www.tonellidesign.it

Cabinet W052 Zanaboni

Tra gli arredi Zanaboni spicca come un'autentica opera d’arte il Cabinet W052, non solo un semplice mobile, ma la rappresentazione di uno dei fenomeni più affascinanti della vita, la metamorfosi. Il cambiamento radicale della forma è un fenomeno estremamente potente che ha sempre affascinato e ispirato le menti di intere generazioni: per questo Zanaboni l'ha analizzato e studiato per il complemento. Il connubio tra la natura, dove la metamorfosi è il processo per cui un bruco diventa magnifica farfalla; la geometria che si ritrova nella tassellazione, la divisione regolare del piano da forme che non lasciano spazi vuoti; l’abilità nella lavorazione di più di quindici materiali di diversa natura; il gusto artistico che dona magia ad un semplice strumento. Il cabinet W052 realizzato a mano presenta una base in bronzo inciso argentato e bronzato, interno in ebano makassar attrezzato con cassetti, mensole in vetro e umidificatore per sigari in legno massello di cedro profumato, ante intarsiate in diversi materiali: madreperla naturale, mogano, castelo, noce canaletto, acero, acero sbiancato, giallo Pecchia, palissandro santos, giallo Congo, radica di olmo, con dettagli in china incisa.

www.zanaboni.it

#HASHTAG