Cucine

Inaspettate emozioni: Labirinto by Scic Italia

25 Gennaio 2020 -
DI Redazione

Un sofisticato labirinto di sensazioni tattili e visive per un modello di cucina dall'anima conturbante: Labirinto di Scic, disegnata da Anna ed Enrico Cattaneo.

Come un sentiero che schiude diramazioni, il progetto percorre soluzioni e finiture diverse per raggiungere un unico risultato di bellezza e armonia. Proprio come un labirinto di siepi o una città stella del 1500, il progetto Labirinto si veste di suggestioni materiche tutte da vivere, grazie anche alla nobile combinazione di materiali che caratterizza la cucina, come ottone anticato, marmo di Patagonia e legno in noce canaletto.

Il telaio in alluminio nero dal particolare profilo supporta un pannello in metallo naturale disponibile nelle versioni ottone anticato o acciaio, in molte affascinanti declinazioni come vintage, satinato, rame, ardesia e laccato, e un piano Patagonia retroilluminato che dona all’ambiente cucina un aspetto di grande leggerezza ed eleganza.

Nato in onore dell'amicizia che lega Renzo Fornari e Franco Maria Ricci, una collaborazione iniziata nel 1963, il modello Labirinto omaggia proprio il famoso Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci. Il sistema di finiture pone l’attenzione sui materiali naturali e racconta di uno stretto legame con le proprie origini. La scelta dei materiali e delle lavorazioni evidenzia finiture semplici ma preziose che richiedono cura, attenzione e ‘saper fare’.

www.scic.it

#HASHTAG