Regali di Natale

Holiday season inspiration: idee regalo di design

10 Dicembre 2019 -
DI Redazione

Il mondo del design suggerisce anche per il Natale 2019 raffinate idee regalo, tra arredi living e dining firmati dai grandi brand italiani.

Il Pavone Visionnaire

Una capsule collection dal design scenografico e dal forte impatto estetico: Pavone di Visionnaire, firmata dell'artista e designer Marc Ange. Ispirata ai bestiari dei tempi antichi e alla bellezza fragile e seducente del pavone, la capsule è composta da: un trono in edizione limitata, che incarna la maestosità della ruota del pavone con il suo sublime piumaggio, sedia cerimoniale realizzata con struttura in ottone in finitura bronzo, rivestita in pelle di cammello di ispirazione vintage in stile anni Settanta e con tessuti Visionnaire verde e blu brillante; 5 poltroncine pennellate dai brillanti tessuti Visionnaire ma declinate in una silhouette più contemporanea e funzionale.

www.visionnaire-home.com

Gliss Swing Pedrali

Forme avvolgenti ed ergonomiche ispirate alle sedute iconiche degli anni Cinquanta per la poltroncina lounge Gliss Swing di Pedrali, disegnata da Claudio Dondoli e Marco Pocci. Caratterizzata da una morbida imbottituta e da una struttura a dondolo in tondino d’acciaio e pattini in frassino, Gliss Swing dona una piacevole coccola cadenzando il ritmo dei giorni di riposo delle prossime feste. Una collezione confortevole e funzionale, grazie anche alla forma sinuosa dei braccioli che cingono chi vi si siede in un caldo abbraccio.

www.pedrali.it

Chaise Longue e poltrona Dove Natuzzi

Leggera e dinamica, ispirata alla sagoma di una colomba, Dove di Natuzzi, disegnata da Marcel Wanders nell'ambito della collezione Dandy, esprime una accattivante estetica asimmetrica dovuta alla diversa lunghezza delle linee orizzontali rispetto alla base e un pratico vassoio in frassino, presentando una spalliera adattabile su due posizioni di seduta. Ispirato dai suggestivi paesaggi pugliesi, dai colori della terra e dal sole, dalle essenze aromatiche e dal lifestyle Mediterraneo, Marcel Wanders ha immaginato per Natuzzi una nuova protagonista del ‘modern lifestyle’: la collezione Dandy, pezzi che raccontano l’amore e la riconoscenza per la propria terra quando lo spirito giramondo del Dandy lo riporta a casa. «Il Dandy per me è qualcuno che conosce le sue origini, che viaggia in modo sofisticato in tutto il mondo e desidera ritornare sempre a casa», spiega il designer.

www.natuzzi.com

Lounge Chair N.200 Christmas Edition Gebrüder Thonet Vienna

L’armonico incontro con gli stilemi del passato definisce la lounge chair N.200 disegnata da Michael Anastassiades, raffinata espressione del codice genetico di Gebrüder Thonet Vienna e della sua profonda vocazione all’indagine progettuale. Ideale trait d’union con la storia del marchio e la tradizione del legno curvato che affonda le radici in oltre due secoli di cultura del progetto, N.200 celebra i duecento anni dalla fondazione del primissimo laboratorio di falegnameria avviato da Michael Thonet a Boppard nel 1819.

In una profonda sintonia stilistica, il noto designer ha interpretato con il suo tratto poetico e al contempo rigoroso, gli archetipi di Gebrüder Thonet Vienna: il legno curvato a vapore e la paglia di Vienna. Elementi caratterizzanti di N.200 dove metodo e forma disegnano una seduta senza tempo, volutamente asciutta nella sua eleganza minimalista. A completare la seduta il raffinato rivestimento in tessuto jacquard ALPAGE Chalet 0189 de L'Opificio, ispirato all’arte tradizionale montana dell’intaglio.

www.gebruederthonetvienna.com

Alchemy De Castelli design Stormo

L’alchimia è un sapere antico il cui fine primo era quello di trasmutare i metalli vili in metalli preziosi, avvalendosi di un linguaggio esoterico che conferiva al materiale una dimensione metafisica. La collezione Alchemy di De Castelli trae ispirazione proprio da questa scienza magica per creare composizioni mutevoli di tavolini che, combinandosi insieme per immediata intesa formale, danno luogo a variazioni cromatiche ed enfatizzano l’espressività del materiale. La forma concava delle basi rifrange la luminosità dell’acciaio inox a cui si contrappone la geometria tattile dei top in rame, ottone e ferro DeLabré.

www.decastelli.com

Lyz Potocco design by Mario Ferradini

La sedia e poltroncina Lyz di Potocco è un esempio fulgido dell'armonia intima e calda espressa dal legno: il massello di frassino e noce Canaletto diventa infatti la struttura su cui si sviluppa il rivestimento, un rapporto visibile da ogni angolazione. Dal gambo, che ne definisce la struttura, si elevano con leggerezza i delicati petali del fiore, ovvero seduta e schienale, imbottiti in poliuretano espanso ignifugo. Disponibile anche con base girevole a quattro razze in metallo verniciato Aval goffrato o nero goffrato.

potocco.it

Ripple Drop Side Table Fendi Casa

Colori audaci ed eccentrici accendono le festività con i side tables Ripple Drops firmati Fendi Casa. Il top, asportabile, è in vetro extrachiaro temperato e presenta un’esclusiva decorazione sfumata a cerchi geometrici. Dettaglio unico, il logo Fendi con lettere incise in finitura effetto ottone lucido.

Definiti da una palette di colori decisa e iconica, i Ripple Drop sono disponibili nelle versioni retrolaccate blu oltremare, verde, rosso granato oppure zafferano. Tocchi creativi che illuminano l’ambiente celebrando con audacia l’artigianalità del Made in Italy.

Tavolo Vendôme Veblen

Mix & Match materico, geometrie e affascinanti trasparenze caratterizzano gli arredi della collezione Vendôme di Veblen, disegnata da Stefano Bigi, un concept living composto da tavolo, sedia e showcase, in cui il fil rouge risiede nell’osare con geometrie decise e fuori dagli schemi, restando fedele ad un'essenziale semplicità dove il rigore dei solidi platonici incontra in un mix di eclettismo le costruzioni impossibili di Escher.

Coniugando la raffinatezza del vetro, elemento distintivo di Fiam Italia, con il calore del legno massello, il designer dimostra la capacità di equilibrare gusto estetico, comfort e funzionalità, valorizzando l’incontro tra sapiente eleganza e grande maestria ottenuto dall’abbinamento di materiali profondamente diversi.

www.veblen.eu

Monolith Coffee Table Henge

Un elegante monolite dalle forme archetipiche, asimmetriche ed essenziali: Monolith, il coffee table firmato da Massimo Castagna per Henge, è un tavolino realizzato in pregiato ottone brunito o graffiato, disponibile in due dimensioni, e caratterizzato da un interno in poliuretano espanso.

www.henge07.com

#HASHTAG