Vino

I vini biologici protagonisti di Bio Wine Festival 2019

19 Novembre 2019 -
DI Redazione

Oltre 100 etichette biologiche frutto della produzione di selezionate aziende vinicole altoatesine e trentine: giovedì 21 novembre va in scena al MEC Meeting & Event Center Alto Adige di Fiera Bolzano Bio Wine Festival 2019.

Giunto alla seconda edizione, l’appuntamento dedicato ai vini biologici prodotti in Alto Adige, che come di consueto si svolgerà nell’ambito di Biolife 2019, fiera dell’eccellenza regionale biologica, ospiterà anche alcune aziende del vicino Trentino, dove la viticoltura biologica è cresciuta del 20%, passando dai 969 ettari del 2017 ai 1.162 del 2018.

Oltre a vini da vitigni che hanno trovato il loro terroir di riferimento in Alto Adige, come gli autoctoni Schiava e Lagrein, nonché Pinot Nero, Pinot Bianco e Gewürztraminer, sarà dunque possibile degustare molte interpretazioni del Trentino che valorizzano varietà come Nosiola, Marzemino, Teroldego e Müller Thurgau.

Sono sempre più importanti, infatti, i numeri del biologico e in particolare dei vigneti bio: secondo gli ultimi e più aggiornati dati Sinab (Sistema d'Informazione Nazionale sull'Agricoltura Biologica) relativi al 2018, i vigneti biologici italiani hanno superato complessivamente quota 71.000 ettari e quasi 35.000 ettari sono in fase di conversione, per un totale che supera abbondantemente i 100.000 ettari. La Penisola risulta essere percorsa letteralmente da nord a sud da questo richiamo verso il biologico. Se infatti da una parte è la Sicilia la regione italiana che detiene la leadership nelle superfici vitate biologiche (oltre 36.000 ettari), la regione Trentino Alto Adige è una delle più performanti degli ultimi anni sotto questo punto di vista, arrivando pressoché a triplicare le sue superfici bio in meno di 8 anni e portandole oggi a sfiorare i 1.400 ettari, con tendenza verso un’ulteriore crescita.

«Bio Wine Festival – commenta Thomas Mur, direttore di Fiera Bolzano – conferisce un indiscutibile valore aggiunto a una manifestazione, come è quella di Biolife 2019, incentrata su alcuni dei temi oggi maggiormente in voga e dibattuti: uno stile di vita consapevole, senza rinunciare alle eccellenze di una sapiente agricoltura. Ci sono quindi tutte le premesse affinché anche questa seconda edizione confermi il successo della prima».

Ecco le aziende presenti a Bio Wine Festival:

  • Alois Lageder
  • Ansitz Dornach
  • Ansitz Rynnhof
  • Arunda
  • Azienda Agricola Comai
  • Bio Weingut Othmar Sanin
  • Bio Weingut St. Quirinus
  • Burgerhof
  • Cantina Aldeno
  • Cantina Toblino Sca
  • Floribunda
  • Hof Gandberg
  • La-Vis
  • Nusserhof
  • Radoarhof
  • Reyter
  • Rielingerhof
  • Santerhof
  • Stachlburg
  • Villa Persani
  • Weingut Garlieder
  • Weingut Seppi
  • Zöhlhof

www.fierabolzano.it

#HASHTAG