Cucine

Una cucina immersa nel verde: Green House Project

17 Ottobre 2019 -
DI Redazione

Un progetto innovativo nel cuore di Londra, firmato dall'azienda toscana Officine Gullo e dalla designer, nonché nuova Brand Ambassador, Alison Henry: Green House Project.

Immersa nel verde e in una cornice incantevole e ricca di suggestioni, un'ex veranda completamente ristrutturata, caratterizzata da una struttura declinata in ferro e vetro, accoglie Green House Project, frutto di una collaborazione premiata con il World of Interiors Award a Decorex 2018 per il design.

L'ambiente, estremamente luminoso, con affaccio diretto in un magnifico giardino, è stato fonte di ispirazione nella scelta di un look total white. La cucina, infatti, protagonista indiscussa della scena, è realizzata in acciaio ad alto spessore verniciato a fuoco nella sofisticata tonalità bianca opaca con finiture in nickel spazzolato.

Al centro della parete attrezzata spicca l'importante macchina da cottura equipaggiata con 4 fuochi ad alto rendimento, un fry-top liscio,un coup-de-feu e cuocipasta. Nella parte inferiore un forno professionale e vani contenitivi.

Ai lati della macchina da cottura sono state posizionate due colonne, una dedicata al frigorifero e una che nasconde una zona breakfast. L'isola, cuore della cucina, accoglie la zona lavaggio, con lavello dotato di doppio rubinetto e lavastoviglie inserita nella parte inferiore, e una zona pranzo con vano per il posizionamento di 4 sgabelli.

Per creare una continuità stilistica, sia il pannello di fondo che che il top dell'isola sono entrambi realizzati in marmo Calacatta Caldia.

www.officinegullo.com

#HASHTAG