Vino

EmmeDiElle, Negroamaro Rosato Salento IGT 2019

13 Giugno 2020 -
DI Redazione

EmmeDiElle è un vino rosato ottenuto da uve Negroamaro in purezza, coltivate nel Brindisino, nel Comune di Torchiarolo, precisamente in Contrada Santa Barbara.

Di colore rosa salmone, al naso ricorda nettamente il ribes, il pompelmo rosa e la melagrana, con una leggera nota di erbe aromatiche. Al palato è secco, caldo con una buona freschezza; piacevole salinità, il sorso è avvolgente, rotondo e agile e richiama al gusto le note fruttate del profilo olfattivo. Di media struttura, ottima la persistenza.

EmmeDiElle sono le iniziali di Marcella Di Levrano, una giovane donna, segnata da un'adolescenza difficile vissuta tra Mesagne e Torchiarolo, uccisa a soli 26 anni per mano della Sacra Corona Unita nel momento in cui si ribellò all’oppressione mafiosa cercando una vita migliore, un riscatto morale in nome della legalità per se stessa e la piccola figlia.

Ecco dunque che questo nome, questo gesto di incredibile coraggio e ribellione, trova senso e memoria nel progetto Hiso Telaray, anima vitivinicola di Libera Terra in Puglia.

27 sono gli ettari di vigna nell’Alto Salento confiscati alla criminalità, liberati e recuperati, coltivati in biologico nel massimo rispetto dell’ambiente, restituendo valore e bellezza a luoghi ricchi di tradizione, ma difficili.

Questa area è particolarmente vocata alla coltivazione della vite e a una produzione qualitativa ottimale: Negroamaro e Primitivo, nello specifico, trovano qui condizioni ideali per esprimersi nella loro tipicità. In vigna si possono trovare vecchi filari e viti allevate ad alberello, tutte gestite in modo da ottenere una resa bassa e garantire maggiore qualità.

Il terreno è caratterizzato da argille rosse e in questo territorio l’influenza del mare e dei venti è determinante per esaltare la personalità dei vini.

L’obiettivo di Libera Terra è partire dal recupero sociale e produttivo dei beni per poi creare cooperative autonome basate sul lavoro e principi di giustizia.

I vini si possono comodamente ordinare sull’e-commerce di Libera Terra, arrivano in pochi giorni, sono confezionati in modo meticoloso e, con circa 8 euro, potrete assaggiare nel caso di EmmeDiElle, un rosato salentino davvero buono.

Non è un vino da bere a bordo piscina tra crema abbronzante e qualche nuotata, gustatelo a tavola, con qualche piatto anche strutturato come risotto ai frutti di mare, gnocchi alla Sorrentina o una gustosa insalata di pollo con verdure.

E, soprattutto, condividetelo con persone care e amici, senza scordare di dire che EmmeDiElle è un vino libero, nato da una terra libera in memoria di una donna che ha scelto di essere libera, e a quale prezzo.

Mai come in questi ultimi tempi un valore come la libertà ci è così caro e pare che nessun vino capiti nelle nostre mani casualmente.

www.hisotelaray.com

www.bottegaliberaterra.it

Lara Moro

#HASHTAG