Bon ton

Decorare una tavola con eleganza: le regole da seguire

27 Aprile 2019 -
DI Mita Luciani Ranier

C’è chi sostiene che una tavola elegante debba essere priva di colori e decorazioni. In realtà, l’unico criterio da tener presente è far in modo che tutto ciò che mettiamo a tavola non riduca eccessivamente lo spazio dei commensali. Mi spiego meglio: le decorazioni di fiori al centro della tavola dovrebbero essere alte tanto da permettere a tutti gli ospiti di potersi guardare. Così pure lo spazio fra un ospite e l’altro dovrebbe essere circa di 50 cm (si misura dal centro di un piatto a quello successivo). Anche i fiori andrebbero scelti non eccessivamente profumati, mentre le tovaglie dovrebbero seguire un accordo cromatico con i servizi di stoviglie.

Mita Luciani Ranier
#HASHTAG