Elettrodomestici

Anima scultorea: il bollitore Plissé di Alessi

21 Novembre 2019 -
DI Redazione

Ispirazioni provenienti dal mondo dell'architettura, dal design e dalla moda plasmano le forme del bollitore elettrico Plissé di Alessi, disegnato da Michele De Lucchi.

Realizzato in resina termoplastica, Plissé, come un tessuto che una fitta pieghettatura trasforma in un oggetto tridimensionale, ricorda nelle linee e nel disegno un abito di alta sartoria, unendo in un affascinante connubio un design plastico e accattivante alla funzionalità pratica del bollitore, rivelando nei dettagli la formazione da architetto dell'autore, nonché le sue passioni per l’artigianato e la scultura, ma anche per la moda.

«Con l’uso sapiente e creativo della piegatura, gli stilisti modellano i tessuti e creano abiti come sculture d’arte. Plissé è sagomato a partire da un foglio di carta piegato e realizzato da Alessi come un bellissimo oggetto sartoriale. Le pieghe danno forma alla forma, la modellano, la strutturano perché una forma senza pieghe è solo un volume senza forma. Le pieghe trasformano semplici fogli bidimensionali in oggetti tridimensionali», spiega infatti Michele De Lucchi.

Presentato nel 2018 riscontrando immediato successo, il progetto viene ora proposto in una seconda versione più compatta, con capacità da un litro, declinata nelle tonalità del rosso, del grigio, del bianco e del nero opaco.

Per le sue dimensioni più contenute, l'inedita variante di Plissé è perfetta per soddisfare le esigenze di piccoli nuclei familiari o per un impiego alberghiero, contraddistinta da alcuni accorgimenti che ne facilitano l’utilizzo e ne sottolineano la versatilità: un dispositivo di sicurezza interrompe l’alimentazione elettrica con un quantitativo insufficiente o in assenza di acqua, mentre il fondo del bollitore, isolato termicamente, permette dopo l’ebollizione, di appoggiare l'elettrodomestico senza alcun rischio, su qualsiasi piano.

Sottolineano inoltre la praticità d’impiego la facilità di apertura e chiusura della bocca principale, l’indicatore interno del livello massimo di acqua, il filtro anticalcare, lo spegnimento automatico, lo sganciamento rapido dalla base di alimentazione a scomparsa.

Photo Credits: Matteo Imbriani

www.alessi.com

#HASHTAG