Luxury design

Classico contemporaneo: gli arredi Zanaboni

09 Luglio 2019 -
DI Redazione

Una raffinata reinterpretazione in chiave contemporanea dei complementi d'arredo risalenti ai periodi aurei della storia del mobile: gli arredi Zanaboni sono opere uniche ed esclusive, espressione di un lusso intramontabile dall'eleganza senza tempo.

Divano Madison

D’ispirazione neoclassica il divano semicircolare Madison, con i suoi versi bilanciati, espressivo ma senza eccessi, esprime tutta la nota artistica del fondatore Vittorio Zanaboni. La linea armoniosa è valorizzata dal rivestimento in velluto bianco, valorizzato dal tessuto nelle tinte blu-azzurro dei cuscinetti a contrasto. La struttura in legno massello è avvolta da una mprbida imbottitura in poliuretano di diverse densità. Disponibile nella versione standard da 5 posti a 2 posti e poltrona, personalizzabile per forma e dimensione, il divano Madison è perfetto da abbinare agli altri complementi della linea, dai tavolini, alle poltrone, alle lampade.

Divano Borromeo

Diventato tra gli arredi Zanaboni uno dei modelli iconici che contraddistinguono il marchio, il divano Borromeo viene proposto nella variante rosa cipria, totalmente rivestito in velluto con lavorazioni capitonnè e plissè realizzate a mano, illuminato dai cuscinetti decorativi e dagli elementi in cristallo cesellato a mano che sottolineano la forma dello schienale. Struttura in legno massello, imbottitura in poliuretano di diverse densità, cuscini in puma d’oca, piedini intagliati e decorati in foglia oro. Disponibile nella versione 3 posti, 2 posti, poltrona e personalizzabile.

Tavolo T/4600

Adatto a ville neoclassiche, contemporanee penthouse ed ai più glamour pied-à-terre, il tavolo T/4600 unisce stili e materiali diversi per un unico esclusivo modello: basi in cristallo cesellato a mano con dettagli in ottone lucido, dotato di un sistema d’illuminazione con controllo a distanza d’intensità e sfumatura di colore; piano in legno ebano makassar e centro con marmo incassato calacatta oro. Disponibile con piano ovale e personalizzabile per forma e dimensione, il tavolo è completato da sedie e poltroncine rivestite in velluto perla a contrasto con la struttura in legno massello tinta ebano e dettagli in foglia oro e puntali in ottone.

Cabinet W052

Tra gli arredi Zanaboni spicca come un'autentica opera d’arte, non solo un semplice mobile, ma la rappresentazione di uno dei fenomeni più affascinanti della vita, la metamorfosi. Il cambiamento radicale della forma è un fenomeno estremamente potente che ha sempre affascinato e ispirato le menti di intere generazioni: per questo Zanaboni l'ha analizzato e studiato per il masterpiece W052. Il connubio tra la natura, dove la metamorfosi è il processo per cui un bruco diventa magnifica farfalla; la geometria che si ritrova nella tassellazione, la divisione regolare del piano da forme che non lasciano spazi vuoti; l’abilità nella lavorazione di più di quindici materiali di diversa natura; il gusto artistico che dona magia ad un semplice strumento. Il cabinet W052 realizzato a mano presenta una base in bronzo inciso argentato e bronzato, interno in ebano makassar attrezzato con cassetti, mensole in vetro e umidificatore per sigari in legno massello di cedro profumato, ante intarsiate in diversi materiali: madreperla naturale, mogano, castelo, noce canaletto, acero, acero sbiancato, giallo Pecchia, palissandro santos, giallo Congo, radica di olmo, con dettagli in china incisa.

www.zanaboni.it

 
#HASHTAG