Living

Inedite dimensione dell’abitare: gli arredi Laurameroni

06 Agosto 2019 -
DI Redazione

Una collezione concepita con un equilibrio sottile che lega design, funzionalità, artigianalità e personalizzazione, composta da prodotti e textures simbolo di eccellenza italiana: gli arredi Laurameroni.

Un viaggio attraverso inedite e accattivanti  dimensioni dell’abitare, con suggestioni e ispirazioni sempre più cosmopolite: gli arredi Laurameroni sono accomunati da un'appassionata ricerca stilistica dove colori, forme e accostamenti di materiali rappresentano elementi distintivi, in linea con la filosofia aziendale orientata a ricercare soluzioni uniche e differenti, proporre finiture innovative e far percepire la preziosità dei prodotti grazie alla manualità artistica nel lavorare le superfici.

Tra le creazioni firmate Laurameroni non solo complementi d'arredo, prodotti dal design sofisticato e dalle forti caratteristiche estetiche e di artigianalità, ma anche pezzi d’illuminazione decorativa, in grado di regalare allo spazio domestico pure emozioni grazie all’utilizzo di pregiati materiali quali alabastro, bronzo e metallo liquido.

Divano componibile Metropol

Disegnato da Cesare Arosio, il divano componibile Metropol è caratterizzato da una struttura esterna che abbraccia e racchiude la morbida e accogliente imbottitura in pregiata pelle Nubuck. Il divano, oltre alla sua modularità e possibilità di essere progettato in differenti composizioni, offre al progettista un ulteriore elemento di caratterizzazione dato dalla struttura esterna completamente personalizzabile. Giocando con le svariate finiture Laurameroni sia sul rivestimento interno che sulla struttura esterna, il divano Metropol può declinare il suo look incontrando i gusti più differenti, affiancando una struttura in Metallo Liquido Bronzo con sedute e schienale in Nubuck 2100 e cuscini in Lario 1401.

Contenitori Tango

Firmati Bartoli Design, i contenitori Tango nascono dalla ricerca sul contrappunto di proporzioni, diagonali e volumi. I due ritmi di fasce elicoidali che avvolgono i cilindri sono ispirati alle paline di ormeggio delle barche sul lago di Como. Il gioco di linee genera una tensione secondo la quale l’equilibrio si trova nella coppia dei volumi dialoganti. I contenitori, iconici all’esterno in finitura metallescente, racchiudono un’organizzazione interna a piani circolari in vetro, con accessori in acciaio lucidato a specchio che moltiplicano le geometrie in un gioco di riflessi.

Tavolo Infinity

Cesare Arosio dà vita anche al tavolo rotondo Infinity, caratterizzato da un basamento con disegno geometrico alveolare laccato che dona una originale ed elegante sinuosità estetica. Gli inserti in ottone visibili sul piano creano un contrasto inedito e piacevole con il piano realizzato in Marmo Calacatta Oro.

Tavolino Carl

Perfetto per il living, il tavolino Carl, disegnato da Cesare Arosio, esprime una linea essenziale e leggera che regala una nuova percezione dello spazio. La struttura circolare in ottone collega – come un abbraccio – un piccolo basamento con il piano di appoggio. La sovrapposizione di materiali diversi, dalla spiccata e propria personalità, conferisce carattere e leggerezza a questo tavolino, caratterizzato da una base in Marmo Verde Guatemala, struttura in ottone e piano in Vetro Bronzo.

Tavolini Shadow

Il programma di tavolini Shadow, versatili per dimensioni e finiture, è basato sulla ricerca di forme confortevoli ed essenziali. I piani di appoggio disassati e l’accostamento inedito di materiali e di finiture conferiscono un’accattivante ed elegante design contemporaneo. Tra le finiture disponibili il top può essere declinato in Marmo Verde Guatemala o in alabastro, mentre la struttura è realizzabile in Lacca Sabbia, in Liquid Velvet o in finitura ottone.

Console Elemento

Paolo Nicolò Rusolen firma la sofisticata console modulare Elemento con piano in legno e cristallo e basi in cristallo. Gli elementi in cristallo del piano si aprono a cassetto formando una raffinata nicchia per riporre oggetti preziosi o da collezionismo.

Poltrona e Sgabello Margaret

La Margaret Collection di Cesare Arosio si arricchisce di due inediti pezzi: la poltrona e lo sgabello, coordinabili con sedia, tavolino e pouf appartenenti alla medesima linea di arredi Laurameroni. Sono entrambi caratterizzati dalle linee sinuose che collegano gli schienali alla sedute e dall’elemento principale e distintivo dell’intera collezione: l’elegante maniglia integrata nella curva dello schienale. L’accostamento tra molteplici rivestimenti (in tessuto, in pelle e in velluto) e le svariate finiture della struttura – unite al comfort delle sedute - li rendono idonei a spazi non solo domestici ma anche di relazione come gli hotel e gli uffici. Struttura e maniglia in Lacca Bronzo e rivestimento in tessuto Roxana 1722 e 111 caratterizzano la poltrona, mentre lo sgabello è contraddistinto da struttura e maniglia in Lacca Bronzo e rivestimento in velluto Lario 1401.

Gaia

Sul versante illuminazione Cesare Arosio firma la linea di lampade a parete Gaia, sistema componibile e flessibile di luci che possono sfruttare l’angolo del soffitto per creare inusuali effetti estetici e luminosi.

www.laurameroni.com

#HASHTAG