Living

Sfumature morbide: gli arredi Etro Home Interiors

22 Giugno 2020 -
DI Redazione

Un ensemble di raffinati arredi racconta la trasformazione di Etro Home Interiors, dall’eccesso e l’esuberanza di una palette cromatica vivace e psichedelica, a una proposta dall’allure sofisticata e dalle sfumature morbide, svelando un'inedita sfaccettatura del brand.

Bianco, beige, greige e champagne, abbinati a leggere tonalità pastello, sono i colori neutri e delicati che conferiscono uno charme rilassato agli arredi, mentre gli accenti esotici confermano l’ispirazione etnica che da sempre contraddistingue la collezione. La cifra stilistica del brand si conferma anche nell'impiego di tessuti iconici e di materiali ricercati, abbinati a temi simbolici come il Paisley e l'iniziale del logo ETRO.

Divano Madras

Linee classiche, morbide ed eleganti per il divano Madras rivestito in velluto in una tenue tonalità crema, in linea con la nuova interpretazione che svela l’aspetto più elegante e delicato del brand Etro Home Interiors. Valorizzato dalla cintura in cuoio, elemento decorativo a contrasto che sottolinea l’armonia delle forme, il divano racconta il carattere più istituzionale del brand attraverso dettagli quali la fibbia laterale in ottone chiaro con logo Etro e il pattern geometrico che gioca sulla ripetizione della lettera E.

Poltrona Madras

In abbinamento al sofa ecco la poltrona Madras, una seduta elegante e sofisticata caratterizzata da linee morbide e armoniose, enfatizzate dal rivestimento in tessuto Leroy con tipico disegno cashmere, presentato in una nuova variante colore: una calda e raffinata tonalità grigio-beige. La cintura in cuoio è l’elemento decorativo a contrasto che sottolinea l’armonia delle forme, mentre la fibbia con logo ETRO, in ottone come i piedini che aggiungono una nota di lucentezza all’insieme, firma e sigilla la qualità della poltrona.

Poltroncina Shah

Una poltroncina accogliente ed evocativa che celebra l’animo eclettico della linea Etro Home Interiors: l’ispirazione etnica, già presente nel nome Shah che rimanda ai re della tradizione persiana, si ritrova nel cuscino appoggiato alla seduta, a richiamare i pouf ottomani, e nelle linee essenziali della struttura in legno tinto wengé scuro e nel rivestimento in tessuto Bukhara con ricami decorativi tribali, presentato in una nuova variante colore. Il carattere più istituzionale si ritrova invece nel dettaglio in ottone lucido del Pegaso, il cavallo alato simbolo storico del brand, applicato sul retro dello schienale. Le nappe decorative in seta agli angoli del cuscino di seduta aggiungono un twist classico all’insieme, confermandone la personalità versatile.

Ambar

Accenti etnici e richiami africani per Ambar, tavolino declinato nelle versioni central e side table, dalla struttura in ottone lucido con base e piano in prezioso legno Carbalho evoca nella forma e nel materiale le tipiche percussioni africane. Il central table, in particolare, presenta il piano solcato da uno specchio decorativo, particolare che aggiunge una nota luminosa, così come la sottile struttura in ottone lucido, in delicato contrasto con la matericità del legno, rendendo l’insieme leggero ed elegante.

www.jumbogroup.it

 
#HASHTAG