Cucine

Leggerezza e fluidità compositiva: Ak_04 Arrital Cucine

01 Aprile 2020 -
DI Redazione

Icona di stile di Arrital Cucine, l'elegante modello Ak_04 firmato Franco Driusso si amplia nella propria gamma di finiture tattili e cromatiche ricche di suggestioni. Main topic della collezione è la maggiore flessibilità compositiva data dall’incremento delle finiture in gres porcellanato per frontali e top, caratteristica che permette di realizzare anche composizioni monolitiche, e dall’ampliamento delle gamme legni, laccati, decorativi Fenix e vetri.

Novità anche nella scelta di complementi dedicati alla zona living come, per esempio, le madie Kontena, la libreria Vertical e le vetrine GEM, arredi dall'allure raffinata che consentono di fondere lo spazio giorno e cucina attraverso abbinamenti di design, ma al contempo attenti alla funzionalità.

Menzione speciale anche per il tavolo Toah rivestito in 18 finiture gres su supporto in vetro, i piani snack a sbalzo con supporti a scomparsa e il complemento Fly Box, per un migliore accesso alle basi ad angolo.

Il telaio in alluminio estruso con maniglia integrata, progettato senza elementi di giunzione a vista e tutelato da brevetto internazionale, rimane l’elemento chiave del progetto Ak_04 per la sua leggerezza, solidità e spessori ridotti, capace di aumentare il valore della cucina abbinato ai frontali di spessore 4 e 6 mm, disponibili in numerose finiture estetiche: 8 decorativi in gres porcellanato; Fenix Ntm® e Nta®, un materiale di ultima generazione con trattamento nanotecnologico che rende la superficie estremamente compatta e idrorepellente con effetto soft-touch e anti-impronta; il Corian® e le essenze nelle finiture Olmo sabbiatoRovere Antico e Fiammato. O ancora il vetro lucido e satinato extra-chiaro e temperato, numerosi laccari lucidi, opachi, ossidati, metal ed effetto soft touch. Infine, Arrital Cucine offre anche la possibilità di avere una cucina dall’aspetto professionale grazie alle ante rivestite in acciaio inox Satinato o Vintage.

Concepito fin dall’inizio per supportare molteplici materiali, grazie alla continua ricerca viene garantita una costante innovazione di prodotto, confermandosi un progetto aperto caratterizzato dall’esclusività dei materiali e dal design raffinato.

Arrital Cucine

Arrital S.p.a., azienda leader nel settore dell’arredo, recentemente insignita con il premio “100 eccellenze italiane”, esordisce nel 1979 a Fontanafredda (Pordenone) con la produzione di cucine componibili. In seguito, l’apertura al mercato internazionale alla fine degli anni ’80 eleva il marchio a sinonimo di sicurezza ed affidabilità. Oggi Arrital Cucine raggiunge i suoi clienti in 30 paesi nel mondo e si mostra come una realtà affermata di 184 dipendenti con uno stabilimento di 55mila mq. L’artigianalità italiana unita alla capacità di anticipare le tendenze del mercato, grazie a un'accurata ricerca nel design e nella selezione di materiali innovativi, offre alla clientela una flessibilità estrema delle soluzioni. La passione per la qualità e per l’innovazione coinvolge anche le relazioni di Arrital con l’ambiente che si impegna a tutelare con scelte sostenibili, sia relativamente ai materiali riciclabili elaborati per i prodotti, sia dotando la struttura di Fontanafredda di un impianto fotovoltaico che la rende energicamente quasi autosufficiente.

www.arritalcucine.com

#HASHTAG