Ricette

ADELight: il piatto dell’estate dello chef Gabriele Muro

03 Agosto 2019 -
DI Redazione

Un piatto unico gourmet fresco e colorato perfetto per l'estate, che coniuga il gusto del mare con tocchi esotici, nato dall'estro creativo dello chef Gabriele Muro di Adelaide al Vilòn, ristorante charmant di via dell'Arancio a Roma: ADELight.

Un signature dish inserito nella carta estiva del format capitolino per vivere anche in città le suggestioni della bella stagione, da abbinare ad Ella, mocktail analcolico rinfrescante ed energetico creato da Magdalena Rodriguez, barlady costaricense del cocktail bar al Vilòn. Ecco la ricetta di ADELight, piatto unico ricco di gusto e benessere, che unisce carboidrati, proteine e verdure.

Ingredienti per 4 persone

• 250 gr riso venere; • 1kg seppie fresche pulite; • 8 gamberi; • 1 carota; • 1 cuore di sedano; • 2 avocado; • 4 fiori di zucca; • 1 limone; • 1 cetriolo; • 5 foglie menta; • germogli misti; • olio evo q.b.; • sale q.b.; • pepe q.b.

Procedimento

Cuocere il riso venere in acqua per 40 minuti partendo da freddo. Una volta cotto scolare e condirlo con olio, sale e buccia di limone. Con l'aiuto di un coltello incidere le seppie a pelle di serpente e tagliarle a losanga. Saltare prima le seppie e poi i gamberi, rapidamente a fuoco vivo in una padella antiaderente con un filo di olio evo, condirle con menta, sale e pepe. Tagliare in 2 l'avocado eliminare buccia e nocciolo. Porre l'avocado in orizzontale e tagliarlo in slices di 3 mm. Con l'aiuto di un coppapasta disporre il riso ben pressato al centro del piatto, togliere il coppapasta, e avvolgere il riso con le slices di avocado. Disporre sul riso le seppie, i gamberi. Guarnire con petali di fiori di zucca, germogli e zucchine, carote e sedano a julienne.

www.hotelvilon.com

 
#HASHTAG