Accessori per la tavola

Ricerca estetica in tavola: gli accessori KnIndustrie

31 Gennaio 2020 -
DI Redazione

Originalità e ricerca estetica per le collezioni di accessori KnIndustrie, una serie di proposte dedicate all’arte della tavola, contraddistinte da una accurata scelta dei materiali e sofisticate tecniche di realizzazione.

Alzata Ella

Per allestire anche a casa un perfetto buffet non possono mancare alzate ed étagères. In occasioni speciali, momenti di convivialità o una cena originale, questi accessori diventano protagonisti della tavola per presentare con classe appetizer, finger food o vassoi da portata. Ecco allora spiccare, tra gli accessori KnIndustrie, la collezione di alzate Ella, disegnata da Maurizio Lai, composta da due modelli: con appoggio dalla forma tonda e rettangolare. Ogni alzata si compone di due elementi della stessa altezza con sponde di misure differenti che possono essere unite tra loro grazie a una calamita a creare un’unica grande alzata. In alternativa ciascun elemento può essere utilizzato anche singolarmente per allestire un buffet più ampio e con proposte differenti. L’alzata a base rettangolare, disponibile nelle versioni con sponde larghe e strette, può inoltre trasformarsi in pratico vassoio: capovolgendola è possibile inserire all’interno delle sponde un tagliere in noce canaletto da utilizzare in un’occasione più informale. La collezione Ella, in alluminio dallo spessore di 2 mm, viene proposta in tre colori: rosso laccato lucido, ottone, grigio.

Posate ’801

Le posate, com'è noto, sono fondamentali per la valorizzazione di una mise en place, specie se si tratta di oggetti dalla forte personalità come la linea '801 di KnIndustrie, frutto di accurati studi ergonomici e di design finalizzati a rispondere in maniera adeguata a esigenze e stili diversi di apparecchiatura della tavola. Forma, materiale, peso, finitura, colore diventano quindi gli aspetti da valutare nella scelta delle posate, progettate secondo precisi parametri funzionali e creativi. In particolare, i manici rappresentano la base su cui è possibile lavorare con creatività, tecniche diverse e infinite nuances. KnIndustrie ha attinto al proprio archivio storico per riproporre una versione inedita del servizio di posate Ottocento, ispirato a una collezione ritrovata in passato e in seguito rivisitata in chiave moderna. Proposto fino ad oggi nelle finiture lucida, stone washed, in pvd color champagne e nella finitura ice, dall’ effetto sabbiato, l’azienda ha voluto imprimere al servizio una maggiore espressività materica. Nasce così ‘801, linea di posate realizzata con l’innovativa tecnica del costampaggio che permette di stampare il materiale plastico direttamente sul metallo. Il risultato è una posata in acciaio satinato con manico in polimero termoplastico opacizzato disponibile nel colore nero e nel colore bianco. Il set è composto da 16 pezzi per apparecchiare quattro posti tavola completi di forchetta, cucchiaio, coltello e cucchiaino caffè.

Spotless

In occasione di un light lunch, del brunch della domenica, della colazione o anche per una cena in stile shabby chic, runner e tovagliette hanno sostituito la classica tovaglia per dare nuova luce alla tavola. Moderni e funzionali, sono proposti in materiali e colori diversi e offrono la possibilità di creare in ogni occasione originali accostamenti in base al proprio gusto. KnIndustrie propone Spotless, una serie di runner innovativi firmati SchönhuberFranchi e realizzati in Erfoud Dyed Acrylic (acrilico tinto) adatto per l’indoor e outdoor, grazie alla resistenza a macchie e muffa, repellenza all’acqua e alle sostanze oleose, qualità traspiranti e resistenza alla luce.

I tessili, morbidi al tatto e di facile pulizia, sono indicati per impiego domestico ma anche per il mondo dell’hotellerie e sono disponibile in sei eleganti nuances: grigio chiaro, sabbia, antracite, marrone-grigio, verde acqua e azzurro.

www.knindustrie.it

#HASHTAG