Panettone

Nasce l’Accademia dei Maestri del Lievito Madre

04 Settembre 2020 -
DI Redazione

Tutelare la qualità del più celebre lievitato Made in Italy, il panettone, aprendo a tutti i pasticceri, pizzaioli e panificatori, con l’intento di promuovere un simbolo dell'eccellenza enogastronomica del Belpaese, amato in tutto il mondo: ecco l'obiettivo della fondazione dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, che sarà presentata giovedì 17 settembre al Gastronomy Hub di Parma (ex Palazzo della Provincia di Parma).

L’Accademia nasce dalla volontà di alcuni membri del gruppo dei Maestri del Lievito Madre, ma l’invito a farne parte è aperto a tutti i Maestri pasticceri lievitisti, panificatori e pizzaioli “di provata professionalità”, come si legge nello stesso regolamento dell'ente, la cui finalità è di promuovere e valorizzare nel mondo la qualità, la storia e la tradizione del panettone made in Italy.

Proprio il gustoso e soffice lievitato simbolo del Natale, ma ormai avviato verso un consumo che va oltre le festività invernali, è al centro dell’Accademia dei Maestri del lievito Madre e del Panettone, ma solo quello preparato rispettando precise e rigide regole indicate nel regolamento. Ecco perché, nel corso della presentazione, sarà presentato il disciplinare e le norme per accedere all'Accademia, sia per pasticceri, che per panificatori e pizzaioli.

A dare il benvenuto al nuovo ente ci saranno i membri del direttivo, i Maestri del lievito Madre: Claudio Gatti (Presidente), Stefano Laghi (Vicepresidente), Paolo Sacchetti, Maurizio Bonanomi, Carmen Vecchione, Salvatore Salderiso, Vincenzo Tiri.

#HASHTAG