Vino

La Scolca celebra 100 vendemmie

08 Giugno 2020 -
DI Redazione

La Scolca raggiunge quota 100 vendemmie presentando con orgoglio il pregiato frutto di 100 anni di storia: il Gavi dei Gavi® Etichetta Nera annata 2019.

Un traguardo prestigioso per la celebre azienda che proprio lo scorso anno ha celebrato un secolo di attività, la storia di un territorio aspro e generoso, il Gavi, in provincia di Alessandria, e dei vini nati su quelle colline provincia di Alessandria, la cui massima espressione è il Gavi dei Gavi, un vino ricavato da uve di cortese e diventato un autentico must, complici l’aria marina asciutta e un terreno argilloso che ospita vigne di età tra i 60 e i 90 anni.

Una vendemmia significativa, occasione e spunto per ripercorrere con la memoria la storia e l’evoluzione del territorio di Gavi che negli anni ’50 contava appena 150 ettari di vigneto e oggi oltre 1500, di cui oltre 60 appartengono alla famiglia Soldati, fra proprietà e gestione.

100 anni durante i quali La Scolca ha perseverato nel perseguimento della qualità, dotandosi di tecniche nuove e moderne e adottando un'ottica green nella produzione e all'avanguardia nelle lavorazioni del vino.

Per il Gavi dei Gavi, in particolare, viene applicata una tecnica di lavorazione speciale, in Francia chiamata "sur lie", operata mantenendo i lieviti in sospensione sino all’imbottigliamento, il cui valore aggiunto è la possibilità – se ben eseguita – di utilizzare dosi di solfiti molto basse, a tutto vantaggio del consumatore e della sua salubrità. Una procedura che contribuisce all’unicità e straordinaria bevibilità dei vini La Scolca, dai sapori e aromi inconfondibili e dal gusto che invita sempre al riassaggio.

www.lascolca.net

#HASHTAG