Cuochi finlandesi all’opera: il cibo per le scuole

07 Giugno 2016 -
DI Bycam
p style="text-align: justify">Celebrare il cibo finlandese e le sue gustose declinazioni è l’obiettivo di un esclusivo evento, “Cibo per le scuole”, organizzato per mercoledì 8 giugno dall’Ambasciata di Finlandia a Roma. Ospite illustre dell’Ambasciatore Janne Taalas sarà il Ministro della Pubblica Istruzione Stefania Giannini, che in questa occasione incontrerà i cuochi finlandesi ideatori del migliore menù destinato agli studenti delle scuole e, per questo motivo, meritevole di un prestigioso premio nazionale in Finlandia.

ministro stefania giannini cuochi finlandesi

Le creazioni di questi cuochi finlandesi, provenienti dalla città di Kotka, sono caratterizzate da un elevato indice di salubrità, che ben si armonizza con un gusto in grado di conquistare ogni giorno 210 studenti nella fascia di età tra i 7 e i 12 anni. Il menù è un vero e proprio punto d’incontro tra i sapori tipici della cucina finnica e le declinazioni dei gusti internazionali, caratteristica che lo rende adatto anche a un pubblico straniero.

 cibo finlandese per le scuole cuochi finlandesi

Tuttavia, la vera novità di questo menù è l’alta qualità unita a un bassissimo costo: i piatti sono ideati a partire da ingredienti base, rispettando così un budget che varia tra i 0,70 centesimi e i 2 euro a persona. Impossibile? Sembra proprio di no.

E d’altronde la Finlandia è in prima linea per l’alta qualità del cibo nelle scuole: si tratta dell’unico paese in Europa, insieme alla Svezia, a portare avanti dal 1948 un progetto di cura particolare alla sfera gastronomica all’interno delle mura scolastiche, con un’estrema attenzione alla salute dei più giovani. Il tutto pur restando sulla linea di costi molto bassi.

 cibo finlandese per le scuole cuochi finlandesi

Durante l’evento organizzato dall’Ambasciata di Finlandia a Roma sarà quindi proposto lo stesso menù con cui i cuochi finlandesi hanno vinto il prestigioso premio. A guidare i lavori in cucina sarà lo chef della Residenza dell’Ambasciatore, Kimmo Kettunen, che curerà per il Ministro Stefania Giannini e gli altri ospiti la preparazione delle delizie della cucina nordica.

#HASHTAG